Storia

L’Azienda Duplomatic fu fondata nel 1952 a Busto Arsizio (VA), per lo sviluppo di un innovativo sistema copiante: i copiatori oleodinamici. Questi dispositivi erano rivoluzionari per l’epoca e hanno contribuito all’evoluzione del settore delle macchine utensili. 

Fin dai primi anni Settanta, l’azienda iniziò a produrre e vendere componenti e sistemi oleodinamici, che trovarono da subito una notevole apertura nel settore industriale. Anche le piccole centrali in dotazione ai copiatori diventarono degli impianti e dei sistemi sempre più sofisticati, portando l’Azienda ad essere per lungo tempo in prima posizione sul mercato dell’impiantistica oleodinamica.

Negli anni a seguire, sulla base di un programma pluriennale di aggiornamento del prodotto, l’intera gamma oleodinamica venne rinnovata e completata con l’aggiunta di nuovi componenti (come ad esempio le valvole proporzionali), arrivando a disporre di un catalogo completo, compatibile con quello delle grosse multinazionali leader del mercato, sfruttando però il vantaggio dell’agilità e dell’anticipo tipici di una struttura di medie dimensioni come quella di Duplomatic.

Nell’ultimo decennio Duplomatic Oleodinamica ha realizzato un percorso di rinnovamento del proprio catalogo prodotti, ispirato all’innovazione tecnologica e all’ottimizzazione delle prestazioni, crescendo costantemente nella penetrazione del mercato italiano e mondiale. 

Nel gennaio del 2008 è stata acquisita dal Fondo Private Equity AXA con l'85% delle azioni, mentre il restante 15% veniva acquisito dal management aziendale.

Nel 2011 viene acquisita, negli Stati Uniti, Continental Hydraulics una realtà consolidata sul mercato dell'oleodinamica a stelle e strisce.

Dopo cinque anni di proficua attività e il raggiungimento di importanti obiettivi, da aprile 2013 l’azionista di maggioranza è il Fondo Progressio SGR, un operatore di private equity indipendente che investe in aziende di piccola e media dimensione ad alto potenziale di crescita nei settori industriale e dei servizi. La partecipazione del top management negli assetti societari è rimasta invariata, assicurando continuità nei piani strategici e nelle relazioni professionali con i partners.


Dal 1952 ad oggi. La storia di Duplomatic Oleodinamica