Alcedo sgr acquisisce la maggioranza del Gruppo

Alcedo sgr acquisisce la maggioranza del Gruppo

Il fondo di Private Equity Alcedo sgr acquisisce la maggioranza del Gruppo Duplomatic Oleodinamica

Alcedo

Nei giorni scorsi c’è stato un importante cambio nell’assetto societario del Gruppo Duplomatic Oleodinamica.  La quota di maggioranza del nostro Gruppo è passata da Progressio sgr ad Alcedo sgr (fondo di Private Equity). Roberto Maddalon, Amministratore Delegato di Duplomatic Oleodinamica, rimarrà alla guida dell’azienda, divenendone altresì Presidente e confermando così il suo pieno coinvolgimento nella gestione dell’attività.

Negli ultimi 4 anni, grazie anche al supporto di Progressio, il Gruppo è cresciuto costantemente sui mercati internazionali, sia per linee interne, sia attraverso acquisizioni mirate che hanno reso Duplomatic Oleodinamica sempre di più una realtà globale. Attualmente, con un fatturato di oltre € 70 milioni,  il Gruppo opera attraverso sette siti produttivi, di cui cinque in Italia, uno negli Stati Uniti ed uno in Cina.

Alcedo, fortemente interessato ad investire nel nostro progetto di crescita, sosterrà Duplomatic Oleodinamica nella propria strategia di espansione geografica e commerciale, da attuarsi sia per linee interne che mediante ulteriori acquisizioni strategiche in Italia ed all’estero. In un contesto di mercato mondiale molto promettente, il Gruppo si propone di continuare il percorso di crescita già intrapreso arrivando ad un fatturato di € 100 milioni nei prossimi 4 anni attraverso la sola crescita interna, cui si aggiungerà la possibilità di sfruttare le ottime opportunità di crescita per acquisizioni che il mercato ci offre.

Siamo orgogliosi di rappresentare un’eccellenza italiana che compete con successo nel mercato globale, con un profilo multinazionale, un management team altamente qualificato ed una forte vocazione all’export. Siamo certi che, grazie al supporto del nuovo fondo Alcedo, potremmo raggiungere importanti risultati di crescita soddisfacendo le aspettative di ognuno dei nostri Clienti.

Parabiago, 14 marzo 2017